8.4.2014: da Nettuno all'isola di Procida

Oggi dobbiamo percorrere 72 miglia fino a Procida.
Sveglia prestissimo.
image

Video HD della giornata:
[sz-youtube url=http://www.youtube.com/watch?v=iE9PGlABYKQ&list=UUBXQ105RDXdA5jq9gZUZRHg&feature=share&index=2 /]
Salutiamo la banchina alle 5:45 per essere in mare prima dell’alba (6:40 circa).
Dopo l’ottima cena di ieri sera a Nettuno presso la trattoria “Al centro” la nanna è stata ottima. Il risveglio comunque è ok data la temperatura mite e l’assenza di vento.
image
Puntiamo verso il Promontorio del Circeo per 130° velocità 6 nodi.
image
image
image
Verso le 9:00 il vento rinforza ma l’abbiamo sempre di muso. E questo ci costringe a navigare a motore.
La foschia avvolge la base del Circeo e ne vediamo il profilo rotondo solo on controluce in alto tra le brume.
Dopo 20 miglia siamo sotto il Circeo disseminato di villette bianche sul suo fianco.
image
image
Accostiamo per 125° e puntiamo a Procida.
Attraversiamo il golfo di Gaeta e ci isoliamo dal mondo perdendo contatto internet.
image
image
image
image
image
Tante chiacchiere in pozzetto. Le onde ci sbatacchiano ma sono piacevoli momenti.
image
image
image
Si intravede Ischia nella bruma.
All’arrivo a Procida ci comunicano il parcheggio infognato a fine molo.
Conduce Ruggero… santo Ruggero!
image
image
image
Arrivo a Procida al tramonto:
image
image

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.