Lunedì 6 febbraio 2017

Cosa significa passare un fine settimana sapendo che lunedì ti laverai sotto la pioggia?


Sabato e domenica passati a Sorgà, aiutano a ricaricarsi, se si è ben predisposti.
Tante volte in passato andavo malvolentieri, oppure avevo pensieri, e questo vanificava i fine settimana. Ma stavolta sarà stato che Anna festeggiava 50 anni, ero sereno.
L’unica cosa negativa era sapere che avrebbe piovuto tutta domenica e anche lunedì.
E infatti ieri a Verona tanta pioggia e oggi altrettanto a Bologna, in moto.
Prima esami del sangue, poi ferramenta e infine ufficio. Mi spiace solo che alle 18.00 io finisco ma Bobo va avanti a lungo. Per quello che posso gestisco e lo alleggeriscono delle sue commesse, conteggi, conferme. Ma non sono più disposto a lavorare dopo le 18.00; posso lavorare senza sosta otto, otto ore e mezzo, ma non a regalare il mio tempo privato a chi non lo apprezza, nei fatti.
A chi mi riferisco? A chi lavorando con me si assenta, finge di lavorare e invece cazzeggia navigando, vedendo film, chattando o altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.