Motore 2 pronto !

Grazie alla 2LMOTORS di Luca Zironi e Luca Lamberti ho di nuovo il fidato Transalp.

È infatti di oggi, 24 agosto la bella notizia che sono riuscito a riavere la moto perfettamente funzionante. E non solo…

Luca mi ha descritto le varie fasi di installazione del motore 2 con la solita cortesia che lo contraddistingue. Il gruppo frizione come il coperchio valvole provengono dal motore 1. Il resto è tutto dal motore 2, salvo il coperchio destro del carter che era meno segnato nel motore 1 e quindi è stato recuperato anch’esso.

Ma la cosa più bella è stato scoprire un motore che gira benissimo, prende i giri particolarmente bene. Niente rumori e una sensazione di maggiore schiena nel primo range.

Ovviamente continuo a procedere con la preparazione che ormai è imminente. Le due mappe motore (map1 e map2) sono diverse solo nei bassi regimi. In particolare la map1 è più morbida, mentre la map2 è più grintosa. A bassi regimi e apri chiudi a bassa velocità (tipico offraod lento) la map1 è migliore per me.

Altra novità è l’implementazione del pulsante per attivare la ventola del radiatore a mano. Lo scopo è anticipare i 101° di innesco, azionandola a mano, magari prima di una salita o parti impegnative per il motore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.