Cuba – Cajo Jutías, a 65 km da Viñales (12/8/2016)

Oggi andiamo al mare. E che mare.


Alejandro con un po’ di difficoltà ha trovato un’auto sostitutiva alla sua improvvisamente guasta.
Una vecchia Chevrolet.

Attendiamo…


L’attesa dura poco e il viaggio inizia subito avventuroso. Velocità elevata all’inizio e poi buche enormi lungo la strada.
Ma alla fine eccoci in un mare turchese.

Il panorama è mozzafiato. La sabbia fine. Qualche sasso per entrare in acqua.

Rami secchi delimitano la spiaggia a ovest. Ci allontaniamo dal ristorante a inizio spiaggia e scegliamo l’ombra di alcuni alberi.





Un po’ di pioggia spaventa i turisti, ma non noi che restiamo a bagnarci felici.

Al ritorno altri scorci bellissimi.

Tutti crollano felici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.