Fren Tubo – kit in treccia di acciaio !

Vi voglio raccontare questa mia positiva esperienza !

Ho infatti avuto la fortuna di poter provare in anteprima il kit tubi in treccia della FREN TUBO (https://frentubo.it/it/).

FREN TUBO infatti sta terminando la preparazione del kit e mi ha chiesto (essendo della stessa zona, Bologna) di provarlo e recensirlo.

Ma andiamo con ordine: Filippo Ballanti, Assistente di Direzione di FREN TUBO, ha risposto ad una mia email in cui chiedevo se avevano a catalogo qualcosa per il mio Ténéré 700, invitandomi a ritirare un kit di test. Sono uno dei primi a provarlo! Sono stati prodotti alcuni kit che sono in corso di verifica su alcuni motoveicoli. E io sono stato invitato a farne parte !

Si tratta di ben 7 linee + un sacchetto dei vari attacchi + certificazione D.O.T e T.Ü.V.

Le linee sono in acciaio inox e i raccordi anche (non alluminio).

Colori di copertura disponibili: Blu, nero, grigio, arancione, giallo, verde, rosso, bianco (io ho scelto il giallo)

Il montaggio l’ho affidato alla mia officina di fiducia “2LMotorsports” di Luca Zironi e Luca Lamberti di Pianoro (BO) – https://www.facebook.com/2lucamotorsports/

Come sempre un lavoro eccellente, non esiste niente di meglio !

Montaggio: è filato tutto liscio; linee della lunghezza esatta, boccole pivotanti che evitano che i tubi si debbano piegare/ruotare innaturalmente. Gommini per compensare il gioco nei vari passaggi obbligati (i tubi originali in gomma sono infatti più grossi dei nuovi in treccia, e si deve quindi compensare tale gioco con vari gommini già montati sulle varie linee). Raccordi fissi (ad esempio alla pompa freno anteriore) perfettamente angolati.

Unica nota importante per chiunque affronti questa sostituzione delle linee (indipendentemente dalla marca che sceglierà) è la staffa al posteriore di andata ritorno della pompa posteriore (all’altezza della triangolazione del mono). Tra lo spazio ridotto e il bullone da svitare c’è un po’ da faticare.

Ovviamente visti i vari passaggi, il serbatoio va rimosso.

Ho scelto un DOT 5.1 della NILS (http://www.nils.eu/).

E’ caldamente raccomandato da FREN TUBO di affidarsi a un’officina e non improvvisarsi.

Non ci sono allarmi all’ABS o alla centralina, ma ciò non toglie che vada fatto da chi ha competenza !

Sensazioni su strada: non ho potuto provare ancora l’impianto al caldo, ma le prime sensazioni sono di un sistema pronto, che risponde molto bene. l’ho sottoposto ad alcune pinzate decise su asfalto asciutto fino a far intervenire l’ABS anche all’anteriore (parlo di velocità sull’ordine dei 60/70 km/h). Nessuna indecisione, giusta sensazione di feedback dell’ABS alle leve (manubrio e piede) come dovuto.

Il tutto condito da un’estetica bomba !

La qualità al tatto e alla vista del kit è ottima. Davvero la sensazione di essere davanti ad un prodotto di altissima qualità italiana, nota in tutto il mondo.

FREN TUBO è un’industria, non vende quindi ai privati, ma ai negozi e grossisti come WRS, CARPIMOTO, alcuni motoclub ecc.

E’ a questi ultimi che vi dovrete rivolgere per chiedere (suggerisco tramite un gruppo d’acquisto) disponibilità e vendita.

Pagina su FREN TUBO in italiano:

Pagina su FREN TUBO in inglese:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *