Zampillo ma non mollo…

Camminata Montanara (Vergato – 12 maggio 2013)
L’appuntamento è a Sasso Marconi per la famosa prima “montanara” della stagione: Vergato !
 

Bob è già passato a prendere Patricia e Lorenzo. Mi prende su al volo al semaforo di Sasso Marconi. Partenza stile Rally e paura a bordo.
Arrivati a Vergato dopo 21km, parcheggiamo lontano dalla piazza, ma poi ci dobbiamo andare e quindi già facciamo un mezzo chilometro di riscaldamento. Ma il buonumore è nei nostri cuori.
 
Quale sorpresa quando alle 8:45 alla tenda non c’è nessuno !
Solo Gianfranco Berti è lì per caso e si prodiga per cercare Giammichele e Gozzi, scomparsi. Scopriremo solo alla fine che erano in un bar. Il povero Gianfranco Berti mi ha anche poi chiamato nel pomeriggio per scusarsi (lui che non aveva colpa !) del fatto che prima delle 9:00 alla tenda già non ci fosse nessuno. Grazie Frank !
Purtroppo che l’Anzolese sia una società che tenda a far “presto” sui campi di gara è risaputo a noi associati e quindi il malumore si stempera con il tempo. Ma l’anno prossimo no! Tutti al Lippo ! (o da altri… tanto noi come ex dell’Anzolese valiamo doppio: da un lato siamo nuovi iscritti dell’eventuale Lippo, e allo stesso tempo togliamo quote ad un temibile concorrente, qual’è l’Anzolese).
Ma torniamo alla corsa: i ragazzi comperano 3 biglietti dall’organizzazione ufficiale e partiamo al suono dello sparo proprio dietro il gruppo dei competitivi che scompaiono all’orizzonte.

 In un attimo siamo soli e cominciamo a salire una dolce collina… fino al bivio dove Lorenzo opta per la MAXI da 14km, mentre noi altri tre svoltiamo per una alternativa da 7 km che inizia con uno strappo assurdo e poi una discesa nel bosco con fango e rischio cadute.
La conversazione è monopolizzata da Bobo (venditore di un iPhone usato) e da Patricia (procacciatrice per conto di Lorenzo). Le trattative si concluderanno solo dopo l’arrivo con una transazione tipica di un suk arabo, in cui nessuno dei due vuole cedere niente alla controparte.
Aspettiamo un’oretta quando poi arriva Lorenzo ! Bravissimo ! (i suoi dati sul passo medio restano tutti da dimostrare… ma i 14 km glieli computiamo sicuramente come buoni).
 [sgpx gpx=”/wp-content/uploads/gpx/runtastic_20130512_0858_Corsa.gpx”]
  [nggallery id=15]

2 risposte a “Zampillo ma non mollo…”

  1. Cari mi mancate ogni domenica di più. Oggi mi sono sparato una media da circa dieci km facendo finta che voi foste davanti, dietro la curva… Che dire… Siete forti!,,,,,,,

    1. Forte sei tu… che non molli. Qui arranchiamo in salite che non ci appartengono… comunque domenica c’è la StraBologna e viene anche Giacomo !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.